sabato,Gennaio 28 2023

Spaccio di droga, tredici misure cautelari in provincia di Reggio Calabria

È scattata stamattina, tra i comuni di Cittanova e Taurianova, l'operazione "New Age" condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria con il coordinamento della Procura di Palmi, diretta dal magistrato Emanuele Crescenti. Su richiesta del pm Giorgio Panucci, il gip Barbara Barelli ha disposto 13 misure cautelari. Gli indagati sono accusati di associazione finalizzata alla produzione e al traffico di sostanze stupefacenti

Spaccio di droga, tredici misure cautelari in provincia di Reggio Calabria

Quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state eseguite dai carabinieri. Altri sei indagati sono finiti ai domiciliari. Per due è stato disposto l’obbligo di presentazione e per uno il divieto di dimora.

È scattata stamattina, tra i comuni di Cittanova e Taurianova, l’operazione “New Age” condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria con il coordinamento della Procura di Palmi, diretta dal magistrato Emanuele Crescenti. Su richiesta del pm Giorgio Panucci, il gip Barbara Barelli ha disposto 13 misure cautelari. Gli indagati sono accusati di associazione finalizzata alla produzione e al traffico di sostanze stupefacenti.

Continua a leggere l’articolo su Lacnews24.it

Articoli correlati