sabato,Gennaio 28 2023

Cosenza, le “cinque P” di Arci per una città più equa e solidale

L'associazione presenta i suoi progetti in ambito ambientale, sociale ed economico finanziati da Regione e ministero del Lavoro

Cosenza, le “cinque P” di Arci per una città più equa e solidale

Giovedì 26 gennaio 2023 alle 11:00, presso la Sala degli Stemmi della Provincia di Cosenza (Piazza XV marzo), si terrà la conferenza stampa di presentazione dei progetti dei circoli Arci Cosenza Aps (Associazione di promozione sociale) finanziati dal ministero del Lavoro e delle politiche sociali e dalla Regione Calabria.

Arci Cosenza nasce negli anni ‘90 portando nel territorio cosentino una ventata di cultura, accoglienza, inclusione e tanta resistenza. È formata da persone schierate dalla parte della pace, dei diritti, dell’uguaglianza, della solidarietà, del libero accesso alla cultura, della giustizia sociale, dei valori democratici. Ad oggi conta 19 circoli attivi su Cosenza e provincia, i quali si dedicano quotidianamente alla realizzazione di attività che permettono coesione sociale e sviluppo di comunità.

Durante la conferenza stampa i circoli affiliati al Comitato provinciale di presenteranno le azioni previste per l’attuazione dei progetti del Terzo settore sul territorio cosentino. Gli obiettivi individuati sono in stretta correlazione con i 17 obiettivi dell’Agenda 2030 di sviluppo sostenibile basati sulle tre dimensioni (ambientale, sociale, economica) e caratterizzate dallo sviluppo di un welfare territoriale generativo, finalizzato all’implementazione delle relazioni di comunità, con le quali è possibile scambiarsi esperienze e buone prassi, ma soprattutto di agire condividendo analisi, valutazioni, progettualità e risorse in una logica di sviluppo includente di matrice multilivello.

I 17 obiettivi in cinque macro-aree denominate “le cinque P”: persone, pianeta, prosperità, pace e partnership, nelle quali le relazioni di comunità si realizzano attraverso interventi mirati. Nel particolare, i progetti dei circoli di Arci Cosenza mireranno ad attività che permettano di raggiungere l’uguaglianza di genere e l’empowerment di tutte le donne e le ragazze; rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili; assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età; porre fine ad ogni forma di povertà; fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, opportunità di apprendimento permanente per tutti.