sabato,Gennaio 28 2023

Cosenza, scandire il tempo con i versi di Anna Maria Algieri

La nota poetessa originaria di Acri ha pubblicato il suo primo calendario letterario, opera in copie numerate edita da Aletti

Cosenza, scandire il tempo con i versi di Anna Maria Algieri

Si intitola “Dodici mesi con Anna Maria Algieri” ed è il calendario letterario del 2023 edito da Aletti e dedicato alla poetessa originaria di Acri. Si tratta di un calendario, in copie numerate, nel quale pagina dopo pagina si ripercorrono i principali eventi letterari del mese affiancati da una poesia o un racconto in prosa dell’Algieri.

L’autrice vive a Cosenza e lavora alle dipendenze del ministero della Giustizia. Si occupa di scrittura dal 1982 e ha all’attivo numerose pubblicazioni. Le sue poesie sono state inserite in diverse antologie italiane, suscitando l’interesse di critici e scrittori di fama, e le hanno consentito, nel tempo, di vincere parecchi premi nazionali. «Quando mi hanno proposto di fare un calendario – spiega la Algieri – ho pensato soprattutto ai miei amici, a quelli che mi sostengono con affetto e mi vogliono bene. L’idea che ogni mese leggano i miei versi non può che farmi felice».

Per fra’ Giovanni Spagnolo da Milano, che ha redatto una presentazione dell’opera, il calendario è «un dono» con il quale «la vulcanica poetessa acrese vuole farci compagnia per un anno intero, attingendo a quel patrimonio di sentimenti di cui la sua anima è ricca. Davvero, infatti, l’Algieri è come lo scriba di cui parla Gesù nel Vangelo, che “estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche” (Mt 13, 52) e le condivide in gioiosa prodigalità». Il progetto grafico dell’opera è di Francesca Paola Meola e dell’Impronta grafica srls di Guidonia Montecelio (Rm).

Articoli correlati