domenica,Maggio 19 2024

A Rende lo stand espositivo dell’Arma dei Carabinieri dedicato agli studenti

Agli studenti sono state inoltre fornite indicazioni circa le modalità di arruolamento, previo superamento di specifici concorsi pubblici, per ciascun settore in cui si articola il personale militare, dai Carabinieri, ai Sottufficiali agli Ufficiali

A Rende lo stand espositivo dell’Arma dei Carabinieri dedicato agli studenti

Dal 24 al 26 gennaio 2023 a Rende presso il locale espositivo della Fiera denominato “LUC. MAR.” si è tenuta la X edizione di “OrientaCalabria – Aster Calabria” alla quale hanno partecipato le rappresentanze delle Forze Armate presenti nel territorio bruzio allestendo specifici spazi espositivi finalizzati a far comprendere l’essenza del servizio istituzionale rivolto al cittadino. L’Arma dei Carabinieri ha concorso alla manifestazione promuovendo le particolari specificità dell’organizzazione militare esemplificando agli studenti le competenze di ogni branchia funzionale.

Nel dettaglio, il Capitano Maria Chiara Soldano, Comandante della Compagnia Carabinieri di Rende ed il Ten. Col. Angela Francesca Polillo del Reparto Carabinieri Forestali Biodiversità hanno evidenziato agli studenti delle ultime classi delle Scuole Secondarie di II grado le differenze tra l’Arma Territoriale e le componenti specialistiche presenti presso lo stand espositivo, esplicitando in particolar modo gli aspetti connessi con le attività di carattere preventivo garantite dalla prima e le attività a tutela delle aree boschive e dell’ecosistema in generale, effettuando un breve excursus sulle attività dell’Arma in favore dei beni culturali, in materia di antisofisticazione e del patrimonio agroalimentare garantite dal NAS, dal NOE, dal TPC e dai Carabinieri per la Tutela Agroalimentare.

Sono state inoltre promosse le figure di riferimento per la gestione di eventi di carattere emergenziale disponibili presso la sede del Comando Provinciale di Cosenza, tra cui i Carabinieri Negoziatori e gli Artificeri che hanno illustrato i relativi profili d’intervento e le dotazioni specialistiche in loro disponibilità.

L’evento ha destato il vivo interesse degli studenti, che hanno saputo cogliere la validità dell’offerta formativa formulando domande agli Ufficiali presenti ed ai militari effettivi all’Aliquota Radiomobile del NORM della Compagnia Carabinieri di Rende.

Per i più curiosi è stato inoltre possibile salire a bordo delle “Gazzelle”, autovetture deputate alla gestione del pronto intervento, per comprendere gli aspetti connessi al delicato settore e l’importanza della loro funzione in costante raccordo con la Centrale Operativa, cuore nevralgico della gestione di ogni emergenza del territorio.

Agli studenti sono state inoltre fornite indicazioni circa le modalità di arruolamento, previo superamento di specifici concorsi pubblici, per ciascun settore in cui si articola il personale militare, dai Carabinieri, ai Sottufficiali agli Ufficiali. Per ogni ruolo è stato indicato il corrispondente iter concorsuale, i successivi step in cui si articola la formazione, militare e giuridica, nonché le successive prospettive d’impiego a Reparto.

L’intento della manifestazione, dedicato agli studenti prossimi alla maturità costituisce un’integrazione delle iniziative a sostegno della “cultura della legalità” promosse dalle articolazioni dell’arma Territoriale presso le scuole di ogni livello ordinativo, ed un’occasione di divulgazione dei valori che caratterizzano la vita militare a servizio e tutela del cittadino.

Articoli correlati