giovedì,Giugno 20 2024

Castrovillari, dopo lo stop riapre la chirurgia. Quattro sale operatorie da domani in funzione

Il progetto risaliva al 2007 la soddisfazione dei vertici Asp: «Un grande traguardo»

Castrovillari, dopo lo stop riapre la chirurgia. Quattro sale operatorie da domani in funzione

Come già anticipato nei giorni scorsi, l’Asp di Cosenza comunica ufficialmente la ripresa delle attività chirurgiche nel presidio ospedaliero Spoke di Castrovillari già da domani 1 febbraio 2023. Sono stati infatti completati i lavori per la realizzazione e messa in esercizio delle quattro nuove sale operatorie previste nel progetto risalente all’anno 2007. «Un grande traguardo – si legge in una nota dell’Asp di Cosenza – raggiunto dopo 15 anni, grazie agli input della governance regionale guidata dal Presidente Roberto Occhiuto e all’impegno profuso quotidianamente dal Commissario Straordinario dell’Asp di Cosenza Antonio Graziano. L’obiettivo raggiunto, rappresenta un altro passo in avanti nel percorso di crescita attivato all’indomani della definizione del nuovo quadro dirigenziale dell’Azienda. La Direzione Generale dell’Asp coglie l’occasione per ringraziare l’Ufficio Tecnico aziendale che tanto si è prodigato per superare le problematiche relative ad un contenzioso con la ditta appaltatrice, garantendo in tal modo il collaudo degli impianti e delle attrezzature. Un grazie anche al personale sanitario e tecnico delle sale operatorie del presidio sanitario di Castrovillari. È solo grazie al loro impegno ed alla loro riconosciuta professionalità che i tempi di messa in esercizio dell’attività si siano notevolmente accorciati. Grande soddisfazione dunque, per un’opera importante a disposizione dell’intera comunità Valle Esaro/ e dell’Asp di Cosenza».

Articoli correlati