domenica,Aprile 14 2024

Messa sulla neve e ciaspolata notturna in Sila: l’iniziativa del Comune di Longobucco | FOTO

A celebrare la funzione ai piedi del Crocifisso di Macrocioli don Pino Straface e padre Onofrio Farinola: alla passeggiata hanno preso parte gruppi provenienti da varie località

Messa sulla neve e ciaspolata notturna in Sila: l’iniziativa del Comune di Longobucco | FOTO

Grande successo per la prima edizione della ciaspolata notturna a Longobucco. È stata la preghiera a fare da padrona a questa prima passeggiata al chiaro di luna sulla neve, un’iniziativa tesa a valorizzare il patrimonio naturalistico del comune silano, anche in inverno.

Il percorso da Colle dell’Esca a Monte Altare ha rappresentato un’esperienza unica per i partecipanti, così come unica è stata la celebrazione della Santa Messa sulla neve, ai piedi del Crocifisso di Macrocioli.

Il sindaco di Longobucco Giovanni Pirillo e l’assessore delegato alla Promozione del territorio Andrea Antonio Murrone ringraziano don Pino Straface e padre Onofrio Farinola, amministratori parrocchiali rispettivamente di Longobucco e Bocchigliero, senza il cui straordinario appoggio questa iniziativa non avrebbe avuto lo stesso valore. Un grazie particolare è stato rivolto anche alla guida Domenico Flotta, promotore instancabile del territorio.

Infine, un grazie anche ai 41 partecipanti alla serata, nonché ai gruppi provenienti dalle località di Bocchigliero, Mirto Crosia, Corigliano-Rossano e Castrovillari.

«L’unione fa la forza – si legge in un post Facebook dell’amministrazione comunale –. E il nostro territorio merita tanto e tante nuove sinergie. Grazie all’associazione Vesca per essersi offerta di curare la distribuzione di bevande calde per tutti».

Articoli correlati