lunedì,Giugno 17 2024

Bisoli, niente panchina per Cosenza-Sudtirol. E’ squalificato insieme a Masiello

I suoi ex tifosi non potranno rivederlo laddove speravano fosse riconfermato in estate. Il tecnico appiedato per un turno insieme al suo difensore e a Vaisanen

Bisoli,  niente panchina per Cosenza-Sudtirol. E’ squalificato insieme a Masiello

Non sarà sulla panchina del Marulla Pierpaolo Bisoli. No, non è un copia/incolla dell’articolo con cui in estate annunciammo la rottura della trattativa di rinnovo tra i Guarascio e il tecnico della salvezza, ma solo il resoconto del Giudice Sportivo in vista di Cosenza-Sudtirol. L’allenatore si è beccato una giornata di squalifica dopo la gara pareggiata con il Como e quindi non potrà guidare l’altro ex di turno, Larrivey, dal rettangolo verde.

Pierpaolo Bisoli è stato espulso, arrivando anche alla settima ammonizione, per avere «al 49′ del secondo tempo, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria». Quanto bastava evidentemente per impedirgli di prendersi l’applauso del suo ex pubblico. Pubblico che non sarà affatto numeroso, sempre più in aperta contestazione con il presidente Guarascio.

Cosenza-Sudtirol, non solo Bisoli tra gli squalificati

Il Giudice sportivo ha squalificato 14 giocatori, tutti per un turno, dopo la 5a giornata di ritorno della serie BKT: Altare (Cagliari), Bouah (Reggina), Perticone (Cittadella), Diakite (Ternana), Cerri, Fabregas e Odenthal (Como), Hefti (Genoa), Lucioni (Frosinone), Mangraviti (Brescia), Masiello (Sudtirol), Mateju e Segre (Palermo), infine Vaisanen (Cosenza).

Articoli correlati