domenica,Aprile 14 2024

Volo salvavita per un neonato di 3 giorni: ambulanza trasportata in aereo da Reggio a Roma

Il velivolo dell'Aeronautica Militare è atterrato questa mattina alle 4 a Ciampino. Il piccolo è stato ricoverato all'ospedale pediatrico "Bambin Gesù"

Volo salvavita per un neonato di 3 giorni: ambulanza trasportata in aereo da Reggio a Roma

Un C-130J della 46ª Brigata Aerea di Pisa ha trasportato da Reggio Calabria a Roma Ciampino un’ambulanza con un neonato di 3 giorni in pericolo di vita. Lo rende noto l’Aeroanutica Militare che – in un comunicato – spiega che il volo salva-vita, su richiesta della Prefettura di Reggio Calabria, è stato attivato dal Coa (Comando operazioni aerospaziali) dell’Aeronautica Militare che ha immediatamente interessato la 46ª Brigata Aerea di Pisa, uno dei Reparti che svolge il servizio di prontezza operativa per questo genere di missioni.

Effettuate dall’equipaggio militare tutte le procedure necessarie, il velivolo è decollato dall’aeroporto di Pisa subito dopo la mezzanotte per dirigersi verso l’aeroporto di Reggio di Calabria dove il neonato, a bordo dell’autombulanza e costantemente monitorato da un’equipe medica, è stato subito imbarcato sull’aereo per il trasporto d’urgenza.

Dopo l’atterraggio all’aeroporto di Ciampino, avvenuto dopo le 4, l’ambulanza si è quindi diretta all’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Roma per il successivo ricovero.

Articoli correlati