domenica,Giugno 23 2024

Cosenza, 42enne in manette per maltrattamenti all’ex moglie

Ad allertare la polizia è stata la stessa vittima, inseguita dall'uomo in auto al termine di una lite

Cosenza, 42enne in manette per maltrattamenti all’ex moglie

Un 42enne in manette per maltrattamenti nei confronti dell’ex moglie. Ad arrestare l’uomo, nella serata del 20 febbraio, il personale della Squadra Volanti di Cosenza.

Ad allertare la Polizia sul 113 è stata la stessa donna che al termine di una lite è stata inseguita con l’auto dall’ex marito e, temendo per la propria incolumità, ha chiesto l’intervento immediato dei poliziotti.

All’arrivo della Volante l’uomo stava ancora cercando di aprire lo sportello dell’auto della donna, per cui è stato tratto in arresto e posto ai domiciliari in attesa di giudizio per direttissima.

Su richiesta della locale Procura coordinata dal procuratore Mario Spagnuolo, alla persona arrestata è stata notificata  l’ordinanza di applicazione della misura del divieto di avvicinamento alla vittima.

Articoli correlati