sabato,Giugno 10 2023

Cosenza, Florenzi al top per il rush finale: ecco il piano

L'obiettivo di Viali è quello di poter contare sulla forma massima di Florenzi per l'ultima, decisiva, parte di campionato.

Cosenza, Florenzi al top per il rush finale: ecco il piano

Per tentare una nuova impresa salvezza, al Cosenza serve assolutamente anche un Aldo Florenzi al massimo della forma. Il centrocampista rossoblù infatti, è alla ricerca della condizione migliore dopo i problemi fisici che lo hanno costretto a saltare quattro partite a febbraio.

Tanti stop

Ma quello di un mese e mezzo fa non è stato l’unico infortunio dell’anno di Florenzi. A metà settembre, come tutti ricordano, lo stop per 7 partite a causa della lesione di primo grado del collaterale mediale del ginocchio destro. Poi il rientro contro il Palermo, ancora fuori a Cittadella, prima delle 8 partite di fila in campo. A febbraio poi nuovo stop che lo ha costretto a saltare le partite contro Ternana, Bari e Sudtirol. A Como il ritorno in panchina, di nuovo titolare nelle ultime tre vittorie dei lupi, con la pausa di Genova, dove Viali, per preservarlo da una possibile squalifica, vista la diffida, ha deciso di tenerlo fuori dalla mischia. Alla fine sono ben 13 le partite saltate dal classe 2002 (di cui una per squalifica).

Il piano del Cosenza

Dall’ultimo rientro in poi il vero Florenzi si è visto a tratti. Ottime partenze, le sue classiche serpentine, tanti rientri in difesa ma anche qualche pausa di troppo, con un inevitabile calo fisico nella ripresa che ha costretto Viali al cambio sia contro la Reggina che contro la Spal. I 90 minuti di Frosinone invece sono incoraggianti anche sotto il punto di vista fisico. Lo staff tecnico del Cosenza sta lavorando intensamente con il centrocampista sardo in questi giorni. Sedute specifiche per permettergli di brillare in questo rush finale di campionato. Lavoro fisico intenso per riavere Florenzi al massimo: la missione è in pieno svolgimento.

Articoli correlati