giovedì,Maggio 23 2024

Il Cosenza fa la voce grossa quando si parla di numeri di tifosi in trasferta. La classifica

La graduatoria aggiornata dopo la gara numero 30 del torneo di Serie B vede influire sul dato globale dei fan rossoblù l'obbligo della Tessera a Reggio Calabria

Il Cosenza fa la voce grossa quando si parla di numeri di tifosi in trasferta. La classifica

Nonostante i risultati deludenti per larga parte della stagione, i tifosi del Cosenza sono tra i primi del campionato di Serie B per quel che riguarda i numeri in trasferta. Davanti ai rossoblù infatti solo tifoserie con grandissima tradizione abituate ad altri palcoscenici e tifosi di squadre del nord che, ovviamente, fanno molto meno chilometri per spostarsi in trasferta. C’è da credere, però, che con il ritrovato entusiasmo derivante dai nove punti conquistati negli ultimi quattro match, il dato del Red&Blue Tour crescerà ancora.

Quasi 600 tifosi di media per ogni trasferta

Nelle quindici partite fuori casa finora disputate, la media dei tifosi cosentini sugli spalti è di 582 unità. Il Cosenza, in questa speciale graduatoria, si piazza al 7° posto. Davanti Genoa Bari con rispettivamente 1103 e 963 tifosi, poi Reggina 835 (in 14 match esterni), Palermo 810, Pisa 805 e Modena 594 (in 16 match esterni). Molto dietro tutte le altre. Il Brescia insegue a distanza i lupi con 513. Chiudono Cittadella Sudtirol con 81e 56 tifosi portati in trasferta di media.

Tanti km da percorrere

Ciò che però si deve considerare, sono i tanti chilometri che i tifosi del Cosenza devono percorrere per raggiungere di volta in volta le città italiane nelle quali è impegnata la squadra. Se si escludono le trasferte “vicine” di BeneventoReggio Calabria e Bari, infatti, i supporter dei lupi hanno raggiunto in massa posti lontani dal Mezzogiorno come Parma (950 km di distanza), Terni (597), Bolzano (1.134), Ferrara (915), Pisa (851), Genova (994), Como (1030). Inoltre sulla speciale classifica influisce il dato del derby del Granillo dove fu imposta la limitazione della Tessera del tifoso. Un amore enorme quello dei tifosi cosentini, compresi quelli fuori sede che ovviamente rimpolpano ogni volta i numeri degli aficionados che partono dalla Calabria, che meriterebbe certamente ben altri soddisfazioni.

La classifica del tifo in trasferta dopo la 30° giornata

Genoa: media di 1103 di tifosi in trasferta
Bari: 963
Reggina: 835 (14 match esterni)
Palermo: 810
Pisa: 805
Modena: 594 (16 match esterni)
Cosenza: 582
Brescia: 513 (14 match esterni)
Ternana: 466
Ascoli: 399
Como: 358
Spal: 315
Cagliari: 308
Parma: 303
Benevento: 234
Perugia: 233 (16 match esterni)
Venezia: 219
Frosinone: 200
Cittadella: 81
Sudtirol: 56 (14 match esterni)

(fonte dati: stadiapostcards)

Articoli correlati