sabato,Maggio 25 2024

Diamante, da alcune ore nessuna traccia di una trentenne del posto

Sara Busiello si sarebbe allontanata volontariamente dalla sua abitazione di contrada Vaccuta il 4 maggio, intorno all'una e mezza di notte, lasciando soldi e cellulare a casa.

Diamante, da alcune ore nessuna traccia di una trentenne del posto

Sono ore di apprensione per la città di Diamante. Da due giorni non si hanno più notizie di Sara Busiello, di circa 30 anni, residente nella frazione di Cirella. La donna si sarebbe allontanata volontariamente dalla sua abitazione di contrada Vaccuta il 4 maggio, intorno all’una e mezza di notte, lasciando soldi e cellulare a casa.

Avrebbe portato con sé soltanto la sua borsa e la sua carta di identità. Secondo quanto trapelato, poco prima di andarsene Sara avrebbe avuto un litigio, per poi sparire senza lasciare traccia, incamminandosi a piedi su una strada buia e impervia di campagna. Il fidanzato, con il quale convive da tempo, ha denunciato la scomparsa alle forze dell’ordine poche ore più tardi. Amici e parenti la stanno cercando disperatamente anche tramite appelli social, ma al momento la giovane sembra essere sparita nel nulla.

Le indagini

Le forze dell’ordine hanno già attivato le procedure del caso e stanno battendo tutto il territorio di Cirella, concentrandosi nei pressi della sua abitazione, che sorge in una zona di campagna lontana dal centro abitato. Le indagini sono coordinate dai vigili del fuoco. Quando è uscita di casa, Sara indossava un paio di pantaloni aderenti neri e una felpa nera e arancione.

Già in passato la giovane più volte sarebbe andata via di casa dopo un litigio. Precedentemente, però, aveva sempre fatto ritorno nel giro di qualche ora. La sua assenza prolungata desta preoccupazione: i suoi cari temono che possa esserle accaduto qualcosa di grave.

Articoli correlati