sabato,Maggio 25 2024

Medicina all’Unical, siglato l’accordo con la Regione per le scuole di specializzazione

A sottoscriverlo il governatore Roberto Occhiuto e il rettore dell’Università della Calabria, Nicola Leone

Medicina all’Unical, siglato l’accordo con la Regione per le scuole di specializzazione

Il presidente della Regione Roberto Occhiuto nella sua qualità di commissario della sanità calabrese ha adottato il decreto con cui è stato approvato il protocollo d’intesa con l’università della Calabria (Unical) per le scuole di specializzazione di area sanitaria.

A sottoscriverlo Occhiuto e il rettore dell’Università della Calabria, Nicola Leone. Il protocollo disciplina i rapporti e le modalità di collaborazione tra le parti per il funzionamento e la gestione delle scuole di specializzazione dell’area sanitaria.

L’accordo è stato siglato in forza di quanto prevede l’articolo 6 comma 2 del Dlgs 502 del 1992 /e successive modifiche) che dispone che “per soddisfare le specifiche esigenze del Servizio sanitario nazionale, connesse alla formazione degli specializzandi e all’accesso ai ruoli dirigenziali del Ssn, le Università e le Regioni stipulano specifici protocolli di intesa per disciplinare le modalità della reciproca collaborazione e che i rapporti in attuazione delle predette intese sono regolati con apposite convenzioni tra le Università, le Aziende ospedaliere, le aziende sanitarie provinciali, gli Irccs“.

La normativa, integrata anche da decreti ministeriali e interministeriali, prevede poi che “il medico in formazione specialistica deve seguire con profitto il programma di formazione previsto dagli ordinamenti e regolamenti didattici universitari, che si articola sia in attività didattiche sia in attività pratiche, quest’ultime da svolgersi frequentando a rotazione le strutture inserite nella rete formativa delle relative Scuole di specializzazione“. Nelle scorse settimane analogo protocollo era stato siglato tra la Regione e l’Università Magna Graecia di Catanzaro.

Articoli correlati