sabato,Aprile 13 2024

Rovito, nasce il workshop politico “Coscienza comune” ideato dal circolo del Pd

Il primo incontro si terrà domenica 21 maggio alle ore 17:30 presso la sala multimediale situata in Piazza "Impastato"

Rovito, nasce il workshop politico “Coscienza comune” ideato dal circolo del Pd

«Ci siamo resi conto che troppo spesso, soprattutto nelle piccole realtà, gli amministratori locali risultano essere impreparati, o comunque poco formati rispetto alla complessità della macchina amministrativa. Così facendo si perde del tempo prezioso affinché essi prendano contezza delle dinamiche amministrative, alle volte può passare addirittura un intero mandato senza che si sia prodotto qualcosa di utile. Tutto ciò naturalmente va a discapito della comunità tutta» ha dichiarato il segretario del circolo locale del PD Matteo Scrivano. 

«L’obiettivo che ci siamo posti è quello di formare la classe dirigente del futuro. Creare delle personalità che sappiano sin da subito fronteggiare le difficoltà quotidiane, ma che soprattutto sappiano guardare al futuro con occhio critico, ovvero che abbiano la lungimiranza politica di creare risorse di cui la comunità possa giovarsene anche nel futuro, senza creare al contempo false illusioni attraverso promesse irrealizzabili» ha aggiunto Scrivano.

«Essere dei bravi amministratori non significa solamente risolvere le problematiche che di giorno in giorno si presentano, ma bisogna avere la capacità di guardare allo sviluppo futuro del proprio paese negli ambiti economico, sociale, della salute e del welfare. Un altro obiettivo che ci poniamo è quello, appunto, di creare una “Coscienza Comune” nei cittadini stessi. Rendere partecipi la cittadinanza non solo di quello che si fa, ma di come lo si fa e del perché lo si fa. Alcune volte i cittadini sono confusi da determinate scelte politiche, ma non perché esse siano sbagliate o meno, ma più che altro perché non riescono a capire cosa ci sia dietro, capire come funziona la macchina amministrativa potrà rendere migliore il rapporto che c’è tra un’amministrazione e i loro amministrati, e al contempo potrà creare nuovi spunti che i cittadini potranno dare agli amministratori stessi, contribuendo alla crescita della comunità» ha spiegato il segretario del Pd di Rovito.

Il primo incontro si terrà domenica 21 maggio alle ore 17:30 presso la sala multimediale situata in Piazza “Impastato” con il titolo: Il Comune nel “sistema integrato” delle autonomie territoriali e tratterà i temi: I Comuni nella “Repubblica delle Autonomie” e (Riforma Titolo V Cost.); Gli Organi Politici (il Sindaco, la Giunta, il Consiglio); l’autonomia statutaria e regolamentare; le funzioni del Comune; il rapporto Regione-Enti locali (il Cal).

Articoli correlati