domenica,Giugno 23 2024

Operazione Reset, revocato l’obbligo di dimora a Francesco Reda

Il gip di Catanzaro ha accolto l’istanza presentata dagli avvocati Enzo Belvedere e Mario Ossequio

Operazione Reset, revocato l’obbligo di dimora a Francesco Reda

Il gip distrettuale di Catanzaro, nell’ambito dell’operazione Reset, ha revocato la misura cautelare dell’obbligo di dimora per Francesco Reda. Circa un mese fa la misura era stata già attenuata dal gip (il quale aveva annullato gli arresti domiciliari), che adesso ha definitivamente provveduto con la revoca dell’obbligo di dimora. Reda è imputato nel capitolo investigativi così detto “Gaming”, che la Dda di Catanzaro contesta a diversi imputati L’istanza di revoca è stata depositata dagli avvocati Enzo Belvedere e Mario Ossequio.