domenica,Aprile 14 2024

Brescia-Cosenza: ci sono prescrizioni dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive

Il playout di ritorno, secondo le autorità competenti, è caratterizzato da profili di rischio. Ecco le misure suggerite in sede di Gos

Brescia-Cosenza: ci sono prescrizioni dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive

Cosenza-Brescia di stasera vedrà sugli spalti del Marulla 15mila spettatori, ma solo 180 provenienti dalla Lombardia. Nel match di ritorno fissato per il primo giugno, invece, il settore ospiti di base dovrebbe essere traboccante di colori rossoblù. Esattamente come lo è stato in campionato ad inizio maggio.

C’è, tuttavia, da registrare una novità. La partita Brescia-Cosenza, playout di ritorno di Serie B, è comparsa nelle partite attenzionate dall’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive. Nella fattispecie ci sono una serie di misure che si suggeriscono in sede di Gos. Il tutto perché, secondo le autorità competenti, il match è caratterizzato da profili di rischio. In totale, ad ogni modo, sono tre le misure richieste:

  • vendita dei tagliandi per i residenti nella Regione Calabria esclusivamente per il settore ospiti;
  • impiego di un adeguato numero di steward;
  • rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore.

Articoli correlati