giovedì,Maggio 23 2024

Cassano allo Ionio, intimidazione ai danni di un’azienda che opera sulla statale 106: bruciato un escavatore

In passato si sono verificati atti incendiari analoghi in altri cantieri. Si ipotizza un coinvolgimento della criminalità organizzata

Cassano allo Ionio, intimidazione ai danni di un’azienda che opera sulla statale 106: bruciato un escavatore

Preso di mira un cingolato nei cantieri della statale 106 jonica Roseto-Sibari. Colpita un’impresa che opera in contrada Fornara, situato nella zona del cassanese. Dietro l’atto intimidatorio sembrerebbe esserci una matrice dolosa. Si suppone il coinvolgimento diretto della criminalità organizzata. I carabinieri di Cassano allo Ionio hanno avviato le indagini. Non è il primo episodio: già in passato si sono verificati atti incendiari analoghi in altri cantieri.