lunedì,Giugno 5 2023

Rende, Luigi Superbo resta all’opposizione: «Questo Psc proprio non va»

A vuoto il tentativo di riportarlo nell'alveo della maggioranza, nessun salto della quaglia per il consigliere comunale del gruppo misto

Rende, Luigi Superbo resta all’opposizione: «Questo Psc proprio non va»

Nessun salto della quaglia per Luigi Superbo. Il consigliere comunale rendese del gruppo misto ha deciso di restare fra i banchi della minoranza. Contattato telefonicamente, il diretto interessato, con grande onestà intellettuale, non nega che ci siano stati degli abboccamenti da parte della maggioranza di Manna.

«Il problema è che avevo chiesto alcune garanzie – precisa – non rispetto a postazioni personali, bensì rispetto al Psc che da tempo mi trova contrario per come è stato disegnato. Avevo chiesto alcune modifiche a quel piano, ma la maggioranza non ha ritenuto opportuno coglierle. A questo punto per me si interrompe qualsiasi dialogo con questa parte politica, anche se vorrei sottolineare che mai avrei compiuto questo passaggio politico prima del consiglio di martedì. Al di là delle note vicende, questo Psc, per com’è strutturato, mi ha sempre trovato contrario».

Superbo quindi riannoderà i fili con la minoranza che ieri sera ha tenuto un incontro politico in un noto albergo della città. Qualcuno si era allarmato per la sua assenza, ma lo stesso consigliere ha fatto sapere di non aver potuto partecipare alla riunione per pregressi impegni personali.