martedì,Marzo 5 2024

Paola, minacciato il sindaco Politano. La maggioranza: «Gesti sconcertanti»

I consiglieri: «Siamo sicuri che non si farà condizionare e continuerà a lavorare, insieme alla sua squadra per il bene dei paolani»

Paola, minacciato il sindaco Politano. La maggioranza: «Gesti sconcertanti»

«Giunga al sindaco della città di Paola, Giovanni Politano, la nostra ferma ed incondizionata solidarietà e la più sincera vicinanza per le vili minacce ricevute. Simili atti altro non sono che intimidazioni da condannare, consumati ai danni di un alto rappresentante delle istituzioni, al quale ci stringiamo a tutela della democrazia e della legalità». È quanto afferma in una nota ufficiale l’amministrazione comunale della città di Paola.

I consiglieri comunali di maggioranza, la giunta, il vicesindaco Maria Pia Serranò, il presidente del consiglio comunale, Mattia Marzullo nella speranza che gli inquirenti possano individuare al più presto i responsabili sottolineano inoltre: «Sono gesti sconcertanti, ma andiamo avanti senza indugi. Siamo sicuri che Giovanni Politano non si farà condizionare e continuerà a lavorare, insieme alla sua squadra per il bene dei paolani, come ha finora fatto, amministrando con serietà, impegno e trasparenza. Siamo tutti con lui».

Articoli correlati