sabato,Maggio 25 2024

Brescia-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Viail schiererà Nasti dal primo minuto, mentre il modulo sarà ballerino. Gastaldello con Ayè, a suo supporto due trequartisti

Brescia-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Non c’è un domani. Il playout Brescia-Cosenza è l’ultimo atto della stagione per le due compagini. Per una delle due si consumerà un dramma sportivo, l’altra tirerà un sospiro di sollievo. I rossoblù partono con il vantaggio derivante dal risultato dell’andata: il gol di Marco Nasti costringe i padroni di casa ad una partita tutta proiettata quantomeno alla ricerca di una rete. Il regolamento è chiaro: le Rondinelle si salvano se vincono con due gol di scarto, se dovessero invece imporsi al 90′ con una gol di vantaggio si andrebbe ai supplementari e in caso fino ai rigori. In tutti gli altri casi, i Lupi completerebbero un’altra miracolosa rimonta.

Cosenza-Brescia: le scelte di formazione

Viali è senza Zarate infortunato e con Delic tornato in Croazia. In più ci sono due giovani non convocati: Agostinelli e Salihamidzic. La notizia positiva è che Marras giocherà, probabilmente dall’inizio: le percentuali sono salite e stamattina si deciderà tutto. Il modulo balla tra il 4-4-2 e il 4-3-2-1, con gli stess interpreti che possono garantire duttilità tattica. 

Davanti all’intoccabile Micai spazio ai terzini Martino (più indietro Rispoli) e D’Orazio, con Meroni e Vaisanen in marcatura.  In attacco piena conferma per Nasti. A suo supporto D’Urso: Zilli e Finotto come al solito potrebbero garantire un cambio passo nella ripresa. A centrocampo Florenzi sulla fascia o sul centrosinistra in caso di mediana a tre. Intoccabiile la diga mediana composta da Voca Brescianini. Attenzione al jolly Praszelik che scompiglierebbe le carte.

Le scelte di Gastaldello

Daniele Gastaldello, dal canto suo, per Brescia-Cosenza sarà senza Huard, Bertagnoli, Jallow e Papetti.  A protezione di Andrenacci giostreranno Karacic, Cistana, Adorni e Mangraviti, un centrale adattato sulla corsia laterale. In mediana toccherà a Labojko occupare la cabina di regia, con Bisoli e Björkengren (più dell’ex Ndoj) interni. In attacco all-in su Ayè che godrà del supporto di Listkowski Rodríguez.

Dove vedere Brescia-Cosenza in tv e sul web in streaming 

Brescia-Cosenza dei playout è in programma oggi, giovedì 1 giugno, alle ore 20.30 allo stadio “Rigamonti” di Brescia. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità ha riguardato Helbiz Media, che ha trasmesso il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità. 

Le probabili formazioni del playout Brescia-Cosenza

BRESCIA (4-3-2-1): Andrenacci; Karacic, Cistana, Adorni Mangraviti; Bisoli, Labojko, Björkengren; Listkowski, Rodríguez; Ayé. A disp.: Lezzerini, Pace, Ndoj, Olzer, Galazzi, Scavone, Niemeijer, Adryan, van de Looi, Bianchi. All.: Gastaldello
COSENZA (4-4-2): Micai; Martino, Rigione, Meroni, D’Orazio; Marras, Voca, Brescianini, Florenzi; D’Urso, Nasti.  A disp.: Marson, Rispoli, Vaisanen, Venturi, La Vardera, Calò, Cortinovis, Arioli, Kornvig, Praszelik, Finotto, Zilli. All.: Viali
ARBITRO: Massa di Imperia

Articoli correlati