lunedì,Luglio 15 2024

Clamorosa decisione di Roberto Mancini: si dimette da ct dell’Italia

Tra i primi nomi che circolano per la sua sostituzione si fanno quelli di Luciano Spalletti e Antonio Conte

Clamorosa decisione di Roberto Mancini: si dimette da ct dell’Italia

Fulmine a ciel sereno nella Nazionale azzurra dove si registrano le dimissioni irrevocabili di Roberto Mancini da ct dell’Italia. La notizia è stata anticipata da Libero e, secondo quanto si apprende dalle agenzie di stampa, è stata confermata anche dalla Federazione italiana.

Una decisione comunque inaspettata quella del selezionatore della Nazionale azzurra che nelle ultime settimane aveva ricevuto anche l’incarico di coordinatore di tutte le nazionali giovanili. Tra i primi nomi che circolano per la sua sostituzione si fanno quelli di Luciano Spalletti e Antonio Conte.

Mancini via dalla Nazionale, il comunicato della Federazione

«La Federazione Italiana Giuoco Calcio – si legge in una nota – comunica di aver preso atto delle dimissioni di Roberto Mancini dalla carica di Commissario Tecnico della Nazionale italiana, ricevute ieri nella tarda serata. Si conclude, quindi, una significativa pagina di storia degli Azzurri, iniziata nel maggio 2018 e conclusa con le Finali di Nations League 2023; in mezzo, la vittoria a Euro 2020, un trionfo conquistato da un gruppo nel quale tutti i singoli hanno saputo diventare squadra. Tenuto conto degli importanti e ravvicinati impegni per le qualificazioni a UEFA Euro 2024 (10 e 12 settembre con Nord Macedonia e Ucraina), la FIGC – conclude la nota – comunicherà nei prossimi giorni il nome del nuovo CT della Nazionale».

Articoli correlati