venerdì,Giugno 21 2024

Scomparso per finta, ora sarà processato: le accuse contro Adamo Guerra

L'uomo originario d Lugo deve rispondere di vari reati, tra cui quello di aver abbandonato il domicilio domestico

Scomparso per finta, ora sarà processato: le accuse contro Adamo Guerra

Adamo Guerra, l’uomo che nel 2013 scomparve da Lugo (Ravenna), dove oggi vivono l’ex moglie e le due figlie, sarà processato dal tribunale di Ravenna per violazione degli obblighi di assistenza familiare, abbandono di domicilio domestico, essendosi sottratto ai doveri inerenti la responsabilità genitoriale e alla qualità di coniuge, facendo mancare i mezzi per sopravvivere alla moglie Raffaella e alle due figlie.

Insomma si mette male per Adamo Guerra, che oggi vive a Patrasso, in Grecia, avendo fatto intendere per questi lunghi dieci anni di essere scomparso al punto che i familiari si erano rivolti alla trasmissione “Chi l’ha Visto?” che effettivamente lo trovò in Grecia. La moglie e le figlie intendono costituirsi parte civile.