domenica,Aprile 14 2024

Cosenza-Cremonese: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Caserta non avrà Martino e Zuccon, ma in attacco ha l'imbarazzo della scelta. Stroppa senza mancini, in avanti all-in sul bomber Coda

Cosenza-Cremonese: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Cosenza-Cremonese primo match della giornata numero sette di Serie B domani pomeriggio al Marulla. I lupi arrivano con il vento in poppa dopo aver vinto con merito al Barbera di Palermo, mentre i grigiorossi non riescono a dare la svolta al proprio campionato. Costruiti per primeggiare, hanno un punto in meno della squadra che affronteranno all’ombra della Sila. Il cambio allenatore, con Stroppa in panchina al posto di Ballardini, per adesso non ha dato i frutti sperati. Fatto sta che lo spettacolo è annunciato, considerata la vocazione offensiva dei due allenatori.

Cosenza-Cremonese: le scelte di formazione

Fabio Caserta parlerà nel pomeriggio e farà luce sulle condizioni dei calciatori non disponibili. Di sicuro non avrà a disposizione l’infortunato Martino, ma anche Zuccon viaggia verso il forfait dopo il problema di venerdì sera. Oggi si sottoporrà agli esami strumentali e se ne saprà di più. Davanti all’intoccabile portiere Micai e di fianco al leader difensivo Meroni, è aperto il ballottaggio tra Sgarbi e Venturi: possibile chance per il primo. Sulle corsie laterali giostreranno D’Orazio a sinistra e ancora Cimino sull’out di destra. La sua prestazione è stata più che positiva, al punto che Rispoli potrebbe accomodarsi ancora in panchina.

A centrocampo certo l’utilizzo di Calò, vera anima della mediana dei Lupi. Per l’altra maglia potrebbe esserci un ballottaggio tra Viviani e Voca, qualora sulla trequarti l’allenatore decida di schierare ancora tutta la fantasia a sua disposizione. Come è avvenuto di recente, Caserta ha l’imbarazzo della scelta. Canotto spinge per una maglia da titolare dopo la prodezza da tre punti al Barbera. A fargli spazio Marras? In quel caso Mazzocchi sarebbe dirottato a destra. Alle spalle di Forte, che vuole segnare davanti ai suoi nuovi tifosi, l’idolo Tutino. Senza il centravanti, lo scugnizzo agirebbe da prima punta con Marras ancora titolare.

L’undici di Stroppa

Giovanni Stroppa, dal canto suo, per Cosenza-Cremonese dovrà fare a meno di Quagliata, espulso sabato contro l’Ascoli, e di Sernicola infortunato: due titolarissimi. Con Valeri fuori rosa da inizio stagione, il tecnico è nei guai perché in quel ruolo ha solo il giovane Rocchetti, possibile che giochi Ghiglione a piede invertito. Davanti a Sarr spazio ad Antov, Bianchetti e Lochoshvili. A centrocampo a destra agirà Zanimacchia, con Castagnetti in regia. Completano il reparto l’ex Collocolo e Buonaiuto. Davanti sicuro di una maglia Coda, si giocano un posto il fantasista Vazquez e Okereke, amatissimo dal popolo dei Lupi.

Dove vedere Cosenza-Cremonese in tv e sul web in streaming 

Cosenza-Cremonese è in programma domani, martedì 26 settembre, alle 18.15 allo stadio “San Vito-Gigi Marulla” di Cosenza.  Si potrà vedere su due diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare la conferma di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV.  In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni ha già trasmesso la Serie B.    

Le probabili formazioni

COSENZA (4-2-3-1): Micai; Cimino, Meroni, Sgarbi, D’Orazio; Viviani, Calò; Mazzocchi, Tutino, Canotto; Forte. A disp.: Lai, Marson, Rispoli, Venturi, Florenzi, Fontanarosa, Voca, Arioli, Praszelik, Crespi, Zilli, Marras. All.: Caserta
CREMONESE (3-5-2): Sarr; Antov, Bianchetti, Lochoshvili; Zanimacchia, Collocolo, Castagnetti, Buonaiuto, Ghiglione; Vasquez, Coda. A disp.: Jungdal, Ravanelli, Sekulov, Ciofani, Rocchetti, Abrego, Majer, Bertolacci, Okereke, Pickel, Tsadjout. All.: Stroppa

Articoli correlati