mercoledì,Luglio 24 2024

Campora San Giovanni, vandali prendono di mira l’auto del parroco

Nella notte tra sabato e domenica ignoti hanno danneggiato lo specchietto retrovisore del veicolo, pare sia uno dei giochi più in voga tra gli adolescenti

Campora San Giovanni, vandali prendono di mira l’auto del parroco

Uno specchietto dell’auto rotto, cose che accadono in modo sempre più frequente ad Amantea e dintorni. Stavolta è toccato all’automobile di don Andrea Piccolo, parroco di Campora San Giovanni, che nella notte tra sabato e domenica ha subito il danneggiamento del proprio veicolo.

L’episodio è stato stigmatizzato dai cittadini e dai fedeli, ma con ogni probabilità non si tratta di un’intimidazione contro il prete. Prendere di mira i retrovisori delle auto, infatti, pare sia uno dei “giochi” più in voga del momento tra gli adolescenti. Moderato allarme, dunque. E grande mestizia.

Dal canto suo, il diretto interessato ha reagito nel modo a lui più congeniale: porgendo l’altra guancia. “Chiunque tu sia o voi siate che avete preso di mira ultimamente la mia macchina… GRAZIE” ha scritto sulla sua pagina Facebook, ricevendo decine di messaggi di solidarietà.