lunedì,Giugno 24 2024

Spezzano Albanese, Ferdinando Iannuzzi si candida a sindaco

Segretario cittadino di Italia del Meridione, dà il via alla sua campagna elettorale. Ancora da decidere i competitor

Spezzano Albanese, Ferdinando Iannuzzi si candida a sindaco

Ferdinando Iannuzzi, ex assessore ed oggi segretario cittadino di Italia del Meridione, ha deciso di candidarsi a sindaco di Spezzano Albanese. Lo ha comunicato sui propri canali social con un messaggio tramite cui dà simbolicamente «il fischio d’inizio ufficiale della corsa verso le elezioni comunali 2024».

«Sono ormai 5 anni che non mi ritraggo nella scena elettorale – ha detto – sia per aver dato spazio ai più giovani, ma soprattutto per capire davvero quando fosse il momento giusto per dare il mio contributo da vero amministratore. Ho intenzione di riprendere il percorso lasciato in sospeso tanti anni fa e cercare di portare il Comune di Spezzano a risplendere con tutte le mie forze. Solo grazie alle centinaia di persone che oggi sono qui a spronarmi telefonandomi, raggiungendomi fino al posto di lavoro solamente per chiedermi di tornare nella scena elettorale, ho capito che il momento giusto è arrivato».

Iannuzzi annuncia delle novità, tra cui l’apertura di una sede elettorale. Non sfiderà, almeno che non cambi la legge sul terzo mandato, l’altro Ferdinando: Nociti, il sindaco di Spezzano Albanese. Il centrosinistra è attendista, ma probabilmente punterà sul vicesindaco Giuseppe Liguori. Il centrodestra non ha invece sciolto le riserve.