lunedì,Luglio 15 2024

Cetraro, gli scout marciano per le vie del borgo riflettendo sulla legalità

Le ragazze e i ragazzi, accompagnati dal parroco, Don Loris Sbarra, dai capi educatori e dai Carabinieri hanno ragionato tra loro dopo i drammatici fatti di cronaca

Cetraro, gli scout marciano per le vie del borgo riflettendo sulla legalità

Alla luce dei recenti e drammatici fatti di cronaca, ieri sera l’alta squadriglia del gruppo scout Cetraro ha marciato silenziosolamente tra le vie del borgo San Marco riflettendo sulla legalità. Le ragazze e i ragazzi, accompagnati dal parroco, Don Loris Sbarra, e dai capi educatori hanno potuto riflettere su ciò che sta accadendo nella comunità di Cetraro.

Ad accompagnarli in questo cammino anche i carabinieri della locale stazione guidati dal comandante Pietro Pecoraro. I ragazzi hanno letto passi di Don Peppe Diana e si sono fermati sotto la caserma dei carabinieri come testimonianza di sentinelle della legalità. Una marcia riservata e utile per cercare di risollevare le coscienze

Articoli correlati