martedì,Marzo 5 2024

Passaggio dei lavoratori a Calabria Verde. Il sindaco di Acri: «Chiedo rassicurazioni»

Il primo cittadino sta monitorando la situazione che vede coinvolti anche degli impiegati in forze nella città che amministra

Passaggio dei lavoratori a Calabria Verde. Il sindaco di Acri: «Chiedo rassicurazioni»

«Avendo 106 lavoratori in forza al Comune di Acri, chiedo tuttavia rassicurazioni per coloro che decideranno di non presentare domanda per il passaggio a Calabria Verde, non avendo la possibilità di raggiungere i 20 anni minimi richiesti per il trattamento pensionistico». Così in una nota il sindaco di Acri Pino Capalbo. «E inoltre, se le somme stanziate per i Comuni (e storicizzate) continueranno ad essere erogate in favore di quei lavoratori che decideranno di non passare con l’azienda Calabria Verde.
Oggi si registra l’impegno della Regione e dei sindacati, nonché dei sindaci dei Comuni interessati, ma è necessario fornire risposte certe ai lavoratori che risultano precari da decenni».

Articoli correlati