martedì,Marzo 5 2024

Tragedia di Thurio, i colleghi della capotreno uccisa lanciano una raccolta fondi per la famiglia

Sulla piattaforma GoFundMe l'iniziativa del personale viaggiante. In poche ore raccolti più di 4mila euro

Tragedia di Thurio, i colleghi della capotreno uccisa lanciano una raccolta fondi per la famiglia


Sulla piattaforma GoFundMe è in corso una gara di solidarietà per i familiari di Maria Pansini, la capotreno che ha perso la vita nell’incidente ferroviario di Thurio, in provincia di Cosenza, lo scorso 28 novembre. A lanciare il fundraising il personale viaggiante di Catanzaro Lido, che ha indicato come beneficiaria la figlia, Valeria: “i colleghi – si legge – vogliono mostrare vicinanza alla famiglia lanciando questa raccolta fondi”. In poche ore sono stati raccolti 4.200 euro, arrivati grazie a 220 donazioni. 

Maria Pansini aveva 61 anni ed era originaria di Catanzaro, dove sabato 2 dicembre si svolgeranno i funerali. Nell’incidente di martedì scorso ha perso la vita anche il conducente del camion con cui si è scontrato il treno, Said Hannaoui. La raccolta fondi è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/gfm/37j3t9x4i0 

Articoli correlati