lunedì,Maggio 20 2024

Cosenza-Ternana, pagelle: difesa da incubo. Prove ok per Tutino e Canotto

Le pagelle dei calciatori rossoblù dopo Cosenza-Ternana, partita valida per la giornata numero 15 del campionato nazionale di Serie B e giocata al Marulla.

Cosenza-Ternana, pagelle: difesa da incubo. Prove ok per Tutino e Canotto

DIFESA

MICAI: VOTO 5,5 Primo tempo da spettatore non pagante. Nella ripresa è sorpreso dal tiro di Casasola, non può nulla sulle altre reti ternane.
CIMINO: VOTO 5 Al rientro in squadra dopo l’infortunio. Mostra buona personalità ma sbaglia qualche cross di troppo. Nel finale si perde Raimondo per il gol che chiude la partita.
MERONI: VOTO 5 Responsabilità netta sul secondo gol ternano. Manca l’intervento anche se sembrava in anticipo e poi non riesce a recuperare in tempo su Raimondo.
SGARBI: VOTO 5,5 Arrugginito. Migliora con il passare dei minuti ma appare comunque poco reattivo.
MARTINO: VOTO 5,5 Primo tempo di ottimo livello. Nella ripresa soffre Casasola e non è pronto a recuperare in tempo sul tiro dell’esterno argentino che indirizza la gara. (clicca avanti per leggere i voti dei centrocampisti)

Articoli correlati