sabato,Maggio 18 2024

Cosenza, presentata la rivista della Camera Penale bruzia

La Rivista edita dagli stessi penalisti del Foro bruzio, dal titolo “111, Quaderni sulla giustizia penale” sarà diretta da Antonio Sanvito

Cosenza, presentata la rivista della Camera Penale bruzia

La Camera penale di Cosenza ha presentato nella propria sede, nel Palazzo di Giustizia di Cosenza, la Rivista edita dagli stessi penalisti del Foro bruzio, dal titolo “111, Quaderni sulla giustizia penale”.

Direttore responsabile l’Avvocato penalista Antonio Sanvito, giornalista pubblicista. Direttore onorario, l’Avv. Antonio Feraco, decano dei penalisti cosentini. Capo redattore, il presidente della Camera penale insieme ai consiglieri del direttivo che faranno parte del Comitato di redazione. Il Comitato scientifico di redazione è stato indicato nei componenti del Comitato scientifico della Camera penale, gli Avvocati penalisti Vincenzo Belvedere, Nicola Carratelli, Pietro Perugini, Pierluigi Pugliese e Maurizio Nucci nonché nel Responsabile del Corso di deontologia e tecnica del penalista, l’Avv. Francesco Calabrò

Nel corso della presentazione, a cui hanno partecipato la Presidente della sezione penale del Tribunale di Cosenza e il Procuratore della Repubblica, il presidente Roberto Le Pera ha precisato che lo scopo della rivista è quello della più ampia diffusione sociale delle idee sui diritti e sulle libertà; ma, ancor più rilevante, ha continuato il presidente della Camera penale, sarà il ruolo propositivo delle istituzioni e associazioni forensi del Foro bruzio, tutte presenti nel corso della presentazione  e che sono pubblicamente intervenuti con messaggi augurali, tra cui l’Avv. Ornella Nucci, quale presidente del COA di Cosenza, il Presidente della Fondazione forense della provincia di Cosenza e il Direttore della Scuola forense, rispettivamente gli avvocati Claudio De Luca e Maura Monteforte, la Presidente del Comitato Pari Opportunità, l’Avv. Maria Gagliardi, la Presidente della Camera minorile di Cosenza, l’Avv. Rosa Maria Romano e il neo-Presidente della sezione di Cosenza dell’AIGA, l’Avv. Giuliano Arabia.

È intervenuto nel corso della presentazione il Presidente della Camera penale di Catanzaro, l’Avv. Francesco Iacopino, che ha rinnovato sentimenti di forte e stretta vicinanza e unione culturale con la camera penale bruzia nella battaglia dei diritti. Da designare il Comitato Scientifico di revisione, per il quale sono previsti avvocati e docenti universitari. 

Articoli correlati