lunedì,Maggio 20 2024

Cosenza, Caserta cerca di isolare la squadra dal calciomercato. In due verso il rientro

Il tecnico non ha ancora abbracciato i nuovi calciatori che il 2024 doveva portargli in dote. Nel frattempo lavora in vista di Cremona

Cosenza, Caserta cerca di isolare la squadra dal calciomercato. In due verso il rientro

Il calciomercato del Cosenza per adesso è iperattivo soltanto a parole e il tecnico Fabio Caserta aspetta che si passi ai fatti. Vale a dire alle firme dei contratti. Ieri abbiamo spiegato come ci siano due trattative molto ben avviate che via degli Stadi dovrebbe chiudere a stretto giro. La prima è con il difensore centrale Michele Camporese, tornato vicino ai rossoblù dopo una frenata consistente lunedì mattina. La seconda invece riguarda il terzino Gianluca Frabotta: la Juventus deve autorizzare il trasferimento dal Bari. 

In questo contesto, prosegue la settimana di lavoro in vista della trasferta di Cremona. Il gruppo si è ritrovato ieri mattina al San Vito Gigi Marulla per un’unica seduta di allenamento. La sessione è iniziata con lavoro di forza in palestra, di seguito i Lupi hanno svolto esercitazioni sui possessi sul campo del Sanvitino Delmorgine e partite a pressione. Hanno lavorato parzialmente in gruppo Luigi Canotto e Baldovino Cimino che sperano di tornare presto completamente a disposizione.

Fabio Caserta, anche al netto dei calciatori in uscita come Sgarbi, La Vardera, Arioli e Zilli, sta cercando di isolare il collettivo dalle voci che caratterizzano questo particolare periodo dell’anno. Il punto interrogativo maggiore riguarda il modulo di gioco. Il tecnico potrebbe tornare a schierare una retroguardia a quattro abbandonando il 3-5-2 con cui ha concluso il 2023.

Articoli correlati