domenica,Aprile 14 2024

‘Ndrangheta a Cosenza, il boss Roberto Porcaro al 41 bis

Carcere duro per uno dei principali imputati del maxiprocesso "Reset" protagonista nei mesi scorsi di un pentimento ha cui ha fatto seguito la ritrattazione

‘Ndrangheta a Cosenza, il boss Roberto Porcaro al 41 bis
  • Gianluca Benvenuto, difeso dall’avvocato Antonio Quintieri e Matteo Cristiani CHIESTI 10 anni e 8 mesi
  • Massimo Bertoldi, difeso dagli avvocati Antonio Quintieri e Filomena Rota CHIESTI 12 anni e 4 mesi
  • Piero Bertoldi, difeso dall’avvocato Domenico Villella CHIESTI 2 anni
  • Cosimo Bevilacqua (classe 1965), difeso dagli avvocati Giacomo Iaria e Gianpiero Calabrese CHIESTI 18 anni e 8 mesi
  • Fabio Bevilacqua, difeso dall’avvocato Raffaele Brunetti CHIESTI 10 anni e 8 mesi
  • Fiore Bevilacqua alias “Mano Mozza”, difeso dagli avvocati Antonio Ingrosso e Gianpiero Calabrese CHIESTI 10 anni
  • Francesco Bevilacqua, difeso dagli avvocati Luigi Bonofiglio e Michele Franzese CHIESTI 10 anni e 8 mesi
  • Leonardo Bevilacqua, difeso dall’avvocato Filippo Cinnante CHIESTI 12 anni
  • Luigi Bevilacqua, difeso dagli avvocati Mariarosa Bugliari e Leone Fonte CHIESTI 10 anni e 8 mesi
  • Luigina Bevilacqua, difesa dagli avvocati Cesare Badolato CHIESTI 2 anni
  • Andrea Bruni (classe 1983) difeso dall’avvocato Antonio Quintieri CHIESTI 4 anni e 8 mesi
  • Gianfranco Bruni, difeso dall’avvocato Luca Acciardi CHIESTI 20 anni
  • Giuseppe Zoltan Bruniani CHIESTI Un anno e 4 mesi
  • Salvatore Calandrino, difeso dagli avvocati Antonio Aloe e Rossana Cribari CHIESTI 10 anni e 4 mesi
  • Gianluca Campolongo, difeso dagli avvocati Nicola Carratelli CHIESTI 7 anni
  • Giuseppe Caputo, difeso dall’avvocato Fiorella Bozzarello CHIESTI 12 anni
  • Francesco Carelli (difeso dall’avvocato Ugo Ledonne) CHIESTI 4 anni e 8 mesi
  • Alessandro Cariati, difeso dagli avvocati Giorgia Greco e Tanja Argirò CHIESTI 2 anni (clicca su avanti per leggere i nomi degli imputati del processo abbreviato di “Reset”)