sabato,Marzo 2 2024

Sangue sulla Ss107, muore in un incidente un giovane di Rende

Il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo andando. Ancora in corso le ricostruzioni dettagliate del sinistro

Sangue sulla Ss107, muore in un incidente un giovane di Rende

Nella notte un incidente stradale ha insanguinato le strade di Cosenza. In località Cannuzze, lungo la Statale 107, è avvenuto uno scontro tra due veicoli che ha provocato la morte di un giovane di 26 anni, di Santo Stefano di Rende, S. V., e ha lasciato altre due persone ferite.

Alle 00.50 circa una Fiat Idea, su cui viaggiava il giovane deceduto, ed una Jeep Renegade hanno impattato. Intervento dei vigili del fuoco è valso alla messa in sicurezza del sito e delle vetture ed al recupero della salma.

Sul posto sonio giunti i carabinieri di Rende e Spezzano per gli adempimenti di competenza e personale Anas per il ripristino delle normali condizioni di sicurezza della sede stradale. La SS107 nel tratto interessato dal sinistro è rimasto chiuso al transito sino al termine delle operazioni di soccorso.

Secondo le prime ricostruzioni, uno dei due veicoli coinvolto nell’incidente avrebbe improvvisamente sbandato, finendo per scontrarsi frontalmente con l’auto proveniente dalla direzione opposta. La vittima, un giovane di appena 26 anni, ha perso la vita sul colpo a causa delle gravi lesioni riportate nell’incidente.

Articoli correlati