lunedì,Aprile 15 2024

Aiello Calabro, premi per i cittadini che smaltiranno le bottiglie nel mangiaplastica

Gli eco punti mirano a sensibilizzare e a eliminare tale scorretto comportamento. «Educare al rispetto dell'ambiente è una nostra missione» dice l'Amministrazione

Aiello Calabro, premi per i cittadini che smaltiranno le bottiglie nel mangiaplastica

Con delibera della giunta comunale Aiello Calabro numero 18 del 21 febbraio è stato approvato il regolamento che premia i conferimenti di bottiglie in PET effettuati presso il mangiaplastica e al tempo stesso disciplina le modalità di utilizzo. Il regolamento premia con buoni spesa spendibili presso le attività commerciali presenti sul territorio comunale i primi tre utenti ricicloni che avranno effettuato il maggior numero di conferimenti entro il 31 dicembre 2024.

L’Amministrazione comunale nel solco del miglioramento del sistema di raccolta differenziata che sta perseguendo sin dall’insediamento – con l’introduzione di raccoglitori per oli e grassi vegetali esausti e raccoglitori per rifiuti differenziati collocati in vari punti del Paese – mira con gli eco-punti a incentivare il conferimento di bottiglie in PET presso il mangiaplastica che consente il riciclo in una ottica di economia circolare.

«Unitamente ai cittadini stiamo – si legge in una nota – lavorando per mettere in atto pratiche green che arrecano al nostro pianeta il minor impatto possibile. Le bottiglie in PET rappresentano una delle principali cause di inquinamento ambientale in quanto molto spesso vengono disperse nell’ambiente. Gli eco punti mirano a sensibilizzare e a eliminare tale scorretto comportamento. Educare al rispetto dell’ambiente è una nostra missione che intendiamo portare avanti in primis con le scuole in quanto le buone pratiche si imparano da piccoli e con i cittadini per far si che le future generazioni trovino un ambiente vivibile con zero rifiuti dispersi».

Articoli correlati