lunedì,Aprile 15 2024

Javier Zanetti in esclusiva a LaC Network: «In Calabria si respira aria di casa» | VIDEO

Il vicepresidente dell'Inter è stato ospite del Cus di Rende, assistendo al torneo di calcio giovanile "Memorial Dario Albanese". Nel pomeriggio all'Unical sarà atteso da centinaia di tifosi nerazzurri

Featured Video Play Icon

Al Centro Sportivo dell’Università della Calabria, in occasione del Memorial Dario Albanese promosso dall’Atletico San Lucido arriva uno spettatore speciale, la bandiera nerazzurra Javier Zanetti, ospite d’eccezione del triangolare che sul terreno di gioco vede protagonisti le squadre giovanili dell’Accademia Internazionale Calcio Milano, il Tau Altopascio Lucca e la Romulea Roma. Il campione argentino concede selfie e autografi. In Calabria respira «aria di casa. Soprattutto quando si tratta di bambini, fa piacere assistere a queste gare e vedere come si divertono. Si colgono i veri valori del calcio. Tocca soprattutto a noi adulti trasmetterli ai più piccoli. Nel calcio, anzi, nello sport in genere, si possono apprendere tante cose positive».

Recentemente Zanetti ha dato alle stampe il libro “Italia-Argentina, un legame mondiale”, edito da Mondadori: «Ai lettori volevo trasmettere il sentimento, il trasporto avvertito dalla gente in questi due paesi verso il calcio. L’ho voluto scrivere dopo la vittoria dell’ultimo mondiale, una esperienza fantastica vissuta con la mia famiglia. E questo sentimento che è molto forte in Italia e Argentina è davvero una cosa bella da poter esprimere e descrivere. Ai ragazzi che intraprendono la carriera calcistica dico di non smetter mai di sognare, di rispettare sempre gli avversari e di raggiungere i migliori traguardi».

In campionato l’Inter si avvia alla conquista dello scudetto e della seconda stella, ma per l’ex calciatore è necessario attendere il raggiungimento della matematica: «Mancano ancora nove partite. Bisogna concentrarsi per superarle una per volte, fino alla conquista del tricolore».

Javier Zanetti, accompagnato dal presidente dell’Asd Atletico San Lucido Sergio Lanzillotta e da Vincenzo Tridico, direttore sportivo del Centro di Formazione Accademia Internazionale Calcio, originario di Terranova da Sibari, proseguirà la propria giornata all’ateneo di Arcavacata prendendo parte all’incontro dibattito sul tema “Sport, amicizia e solidarietà in programma alle ore 15 nell’aula magna del centro congressi Beniamino Andreatta.