lunedì,Aprile 15 2024

San Lucido, pronte alla sfida con la Volley Reghion: le ragazze della pallavolo inseguono la salvezza

Le giocatrici della Races Finance occupano la decima posizione con 21 punti, a pari merito con le cugine paolane della New Hospital

San Lucido, pronte alla sfida con la Volley Reghion: le ragazze della pallavolo inseguono la salvezza

In vista del prossimo confronto interno fissato per il 6 aprile presso il palazzetto dello sport dedicato alla memoria di Don Pino Puglisi, le giocatrici della Races Finance di San Lucido hanno ripreso gli allenamenti con determinazione sotto la guida di mister Marco Esposito. Nonostante le sfide incontrate in campionato, il focus rimane saldo sull’obiettivo stagionale: la salvezza; a portata di mano grazie ai quattro punti di vantaggio sulla zona a rischio della classifica.

Per prepararsi al meglio per l’ultima fase del torneo, la società sanlucidana, al suo primo anno in un campionato di questo calibro, ha deciso di potenziare la squadra richiamando il vice allenatore Marco Crispino, il cui contributo è atteso per un ulteriore miglioramento delle giocatrici.

Attualmente, la Races Finance occupa la decima posizione con 21 punti, in parità con le cugine paolane della New Hospital. Il prossimo match contro la formazione reggina della Volley Reghion potrebbe significare un’opportunità di recupero in classifica, specialmente considerando la posizione attuale che mister Esposito ha definito «troppo vicina alla zona calda», specialmente dopo la sconfitta contro la rivale diretta Sensation Profumerie di Gioiosa Jonica.

Nel frattempo, nel settore giovanile, le ragazze guidate da mister Evaldo Barraco hanno conseguito importanti successi. Nell’incontro under 14 contro l’Amantea, giocato con spirito sportivo, le giovani atlete sanlucidane hanno trionfato per 3-0. Anche nel match contro il Cosenza le ragazze under 14 hanno vinto per 3-2. La prestazione delle atlete della prima divisione è stata positiva, ottenendo un ottimo punto in trasferta a Cosenza, cedendo solo al quinto set. Risulta degno di nota il percorso di crescita delle giovanissime inserite nell’organico della B2, spesso convocate per le gare disputate al Pala Puglisi. Tale sviluppo promette di portare soddisfazioni nel futuro