mercoledì,Maggio 29 2024

Flavio Briatore ha un tumore benigno al cuore. Ecco come sta dopo l’intervento

Questa patologia rappresenta solo lo 0,02% di tutti i tumori negli uomini e sono spesso individuati incidentalmente. L'imprenditore: «Fondamentale la prevenzione»

Flavio Briatore ha un tumore benigno al cuore. Ecco come sta dopo l’intervento

Flavio Briatore, dopo un intervento al cuore all’ospedale San Raffaele di Milano, è stato dimesso. L’operazione è stata eseguita per rimuovere un tumore cardiaco benigno, con successo. Attraverso un video su Instagram, Briatore ha sottolineato l’importanza della prevenzione medica, evidenziando che il tumore è stato individuato durante un controllo di routine. L’intervento è stato eseguito il 19 marzo dal Prof. Francesco Maisano, utilizzando una tecnica endoscopica mini-invasiva. I tumori cardiaci benigni, come quello riscontrato in Briatore, rappresentano solo lo 0,02% di tutti i tumori negli uomini e sono spesso individuati incidentalmente. Questi tumori non invadono i tessuti circostanti né si diffondono ad altri organi come i tumori maligni. Il mixoma è il tipo più comune di tumore benigno cardiaco e può essere asintomatico o causare sintomi come affanno o vertigini. La diagnosi è solitamente fatta durante controlli medici regolari, e il trattamento consiste nell’asportazione chirurgica della massa tumorale. Briatore ha ringraziato il suo team medico e ha sottolineato l’importanza dei check-up cardiaci regolari per la prevenzione e il rilevamento precoce di patologie cardiache.