lunedì,Aprile 15 2024

Incendio all’ufficio postale di Mandatoriccio, a breve la consegna del container

Soddisfatto il Senatore Ernesto Rapani che, recependo le istanze del Sindaco Grispino, aveva sollecitato una soluzione temporanea

Incendio all’ufficio postale di Mandatoriccio, a breve la consegna del container

«La pronta risposta di Poste Italiane è un segno tangibile del loro impegno nel supportare le comunità colpite da eventi imprevisti come questo. Questa soluzione temporanea rappresenta un passo importante verso il ripristino della normalità e della continuità dei servizi postali per i cittadini di Mandatoriccio. Continueremo a vigilare affinché l’assistenza alla comunità rimanga una priorità assoluta». Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Ernesto Rapani, commentando la decisione di Poste Italiane dopo la vicenda che ha riguardato l’ufficio postale del comune dello Ionio cosentino gravemente danneggiato da un incendio nei mesi scorsi.

«Recependo le istanze della comunità rappresentate dal sindaco Vincenzo Grispino, il senatore Rapani – è detto in una nota diffusa dal parlamentare – ha sollecitato con forza l’accelerazione dei tempi per la messa in opera di una soluzione temporanea, al fine di evitare ulteriori disagi alla popolazione nell’accesso ai servizi essenziali. Da qui nella giornata di mercoledì 27 marzo, è giunta una comunicazione ufficiale da parte della Filiale di Castrovillari al sindaco di Mandatoriccio in cui si dava la notizia della consegna, entro i prossimi 15 giorni, di un container che fungerà da ufficio postale temporaneo».

«Una soluzione – afferma il senatore Rapani soddisfatto per la tempestiva risposta da parte di Poste Italiane – che contribuirà significativamente ad alleviare i disagi di un’intera comunità, colpita duramente dall’atto incendiario che ha distrutto i locali che ospitavano l’ufficio postale».

Articoli correlati