sabato,Maggio 25 2024

Promozione A, la DB Rossoblù batte l’Altomonte e vola in finale play off

La formazione guidata da Andrea Spinelli vince la semifinale spareggio del girone A con un gol messo a segno da Marcello Percia Montani

Promozione A, la DB Rossoblù batte l’Altomonte e vola in finale play off

Una vittoria con il minimo sforzo. Basterebbe questo per riassumere la finale play off del girone A di Promozione che ha visto affrontarsi la DB Rossoblù Città di Luzzi e l’Altomonte. Il match, giocato al “San Francesco” di Luzzi, davanti al pubblico delle grandi occasioni, è stato deciso dalla rete dell’attaccante Marcello Percia Montani. Un successo, quello della DB Rossoblù, che consente alla squadra allenata da Andrea Spinelli di accedere alla finale regionale contro il Capo Vaticano, che ha vinto lo spareggio del girone B. In palio il pass per l’Eccellenza per la prossima stagione, che potrebbe però essere messo in discussione dall’attuale mancanza di posti nel massimo campionato regionale 2024-25, dopo la retrocessione di tre formazioni calabresi dall’ultimo campionato di Serie D. Una partita, quella tra DB Rossoblù e Capo Vaticano che addirittura potrebbe non giocarsi per via, appunto, della mancanza di posti nella prossima Eccellenza. In merito si attende la decisione della LND Calabria. 

A decidere il match tra DB Rossoblù e Altomonte, come scritto, il gol messo a segno dal lametino Percia Montani all’ottavo minuto. Braco l’attaccante a sfruttare un traversone e battere di testa l’esperto portiere dell’Altomonte Nunzio Franza. Dopo la rete del vantaggio luzzese, la reazione degli ospiti, obbligati a vincere per via del peggior posizionamento in griglia play off rispetto alla squadra di Luzzi. Il pressing della formazione di Mario Pascuzzo non si è però tradotto in gol, anche grazie alla bravura del portiere di casa Pasqua (classe 2005), bravo a neutralizzare le occasioni create dagli ospiti. Su tutte il calcio di punizione di Gigi Le Piane e il colpo di testa di Melono. Per la squadra di Luzzi, dunque, una bella soddisfazione arrivata al termine di una stagione che ha visto la DB Rossoblù concludere il campionato al secondo posto in classifica dietro la Rossanese.