sabato,Maggio 25 2024

Cosenza, liste d’attesa. Venerdì sindacati e Auser annunciano sit-in di protesta

I primi presidi saranno il 20 maggio all'Ospedale e Via Popilia e a Rende -Quattromiglia, per poi allargare la nostra presenza alle altre strutture pubbliche del territorio

Cosenza, liste d’attesa. Venerdì sindacati e Auser annunciano sit-in di protesta

Si terrà venerdì 17 maggio alle ore 10 nella sede Cgil Cosenza di Piazza della Vittoria la conferenza stampa di presentazione dei sit-in che dalla prossima settimana CGIL, SPI CGIL, FP CGIL e Auser del comprensorio di Cosenza terranno contro il dramma delle liste d’attesa e per il rilancio del sistema sanitario pubblico. I presidi precedono l’avvio degli Sportelli SOS Liste d’Attesa pronti a intervenire qualora i tempi per l’erogazione di visite specialistiche o esami strumentali non rispettino il diritto alla cura. Offriremo ai cittadini la possibilità di accedere ad un “percorso di tutela” nel caso di mancato rispetto dei tempi entro i quali devono essere assicurate le prestazioni sulla base delle classi di priorità indicate nelle prescrizioni, assistendoli nella compilazione e nell’invio alle Aziende Sanitarie della modulistica con la quale si richiederanno interventi tempestivi e/o soluzioni alternative, perché siano effettivamente garantiti i diritti.

I primi presidi saranno il 20 maggio a Cosenza – Ospedale e Via Popilia – e Rende-Quattromiglia, per poi allargare la nostra presenza alle altre strutture pubbliche del territorio, dove le criticità del sistema emergono in tutta la loro drammaticità. Dal giorno successivo gli Sportelli SOS Liste d’Attesa saranno operativi nelle nostre sedi. Nel corso della conferenza stampa verranno illustrati i dettagli su presidi e Sportelli.

Alla conferenza stampa di venerdì 17 maggio interverranno Massimiliano Ianni, Segretario Generale Cgil Cosenza, Maria Baldassarre, Segretaria Cgil Cosenza, Brunella Solbaro, Segretaria Spi Cgil Cosenza, Valerio Formisani, Auser Cosenza.

Articoli correlati