venerdì,Giugno 14 2024

Cariati, una lite tra due uomini rischia di sfociare in tragedia

Ancora ignote le ragioni alla base della zuffa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Cariati, una lite tra due uomini rischia di sfociare in tragedia

Una lite scoppiata ieri mattina a Cariati tra due uomini, per motivi ancora in fase di accertamento, ha avuto un epilogo drammatico in serata. Dopo un acceso scontro verbale durante il giorno, uno dei due protagonisti si sarebbe presentato più tardi armato di una pistola e ha sparato un colpo contro una finestra. Questo è quanto emerge dalle prime ricostruzioni.

Il conflitto è iniziato nelle prime ore del mattino, quando i due soggetti hanno avuto un alterco dai toni molto accesi. La tensione accumulata è esplosa poi nella serata, quando uno dei coinvolti, probabilmente mosso da risentimenti accumulati durante la giornata, ha deciso di passare alle vie di fatto, dotandosi di un’arma da fuoco e sparando un colpo che ha centrato una finestra.

Immediatamente sono intervenuti i carabinieri, che hanno avviato indagini per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Secondo le prime informazioni, il presunto responsabile del gesto violento è proprio l’uomo che aveva litigato al mattino. Le forze dell’ordine hanno effettuato una perquisizione nel domicilio del sospettato, sequestrando l’arma utilizzata.

Gli inquirenti stanno cercando di chiarire le cause alla base del conflitto, ma sembra che si tratti di dissidi legati a questioni private. Nonostante la tensione e la gravità del gesto, fortunatamente non ci sono stati feriti.

I carabinieri stanno inoltre verificando la legittimità del possesso dell’arma sequestrata e valutando eventuali precedenti penali dei soggetti coinvolti.  

Articoli correlati