venerdì,Giugno 14 2024

Arriva il Cosenza Comics and Games. Due giorni pieni di fumetti, giochi, manga e musica

Appuntamento sabato 25 e domenica 26 maggio al Parco Acquatico Santa Chiara di Rende. Previste numerose esibizioni canore e annunciati ospiti importanti

Arriva il Cosenza Comics and Games. Due giorni pieni di fumetti, giochi, manga e musica

Dopo l’inaugurazione delle mostre al Museo del Presente, è tutto pronto per l’evento di punta di Cosenza Comics and Games, ovvero il festival che si svolgerà sabato 25 e domenica 26 maggio al Parco Acquatico Santa Chiara di Rende, dalle 10 di mattina fino a sera.

Come sempre l’evento è pronto ad inondare di energia la location che da tre anni a questa parte ospita la manifestazione. Ma Cosenza Comics and Games è “diventato grande” e spegnerà per l’occasione ben dieci candeline! L’edizione del 2024, infatti, si sviluppa attorno alla tematica della festa, con “Celebration” che è stato scelto come claim della manifestazione. Un invito a celebrare i dieci anni dell’evento sul fumetto e sulla cultura pop più amato di tutta la regione!

Gli ospiti pronti ad intervenire sono tanti, buona parte dei quali raggiungeranno il Sud Italia per la prima volta in assoluto. Fra questi Jacopo Clatroni, acclamato doppiatore diventato celebre per aver interpretato Spider-Man nell’omonimo videogioco targato Sony, oltre che numerosi personaggi dei cartoni animati giapponesi, che interverrà sabato mattina con un panel dedicato alla sua carriera.

Nel pomeriggio di sabato interverrà Domenico Guastafierro, sul web CavernadiPlatone, content creator esperto di manga che discuterà con il pubblico dell’eredità di Akira Toriyama, il compianto autore papà di Dragon Ball e Dr. Slump. Nella giornata di domenica, invece, spazio ai giochi con InnTale e Kurolily, celebri content creator che racconteranno al pubblico dell’evento il fenomeno dei giochi di ruolo, per i quali in questi anni c’è enorme interesse ed ora come non mai sulla cresta dell’onda.

All’interno della location e a disposizione dei visitatori tanti espositori pronti a celebrare ogni aspetto dell’universo “nerd”. Numerosi disegnatori emergenti, fumettisti di categoria pro, due aree giochi dedicate rispettivamente ai videogames e ai più tradizionali giochi da tavolo, promossi da realtà calabresi e di tutta Italia.

Per questa edizione sono previste anche tante attività sul palco, come gli eventi dedicati ai cosplayer, ovvero quegli appassionati che durante l’anno dedicano il loro talento alla creazione di uno o più abiti ispirati ai propri personaggi preferiti. Nella giornata di sabato, per le ore 17, è prevista una sfilata con i cosplayer presenti al festival, mentre nella giornata di domenica, dalle 15, il vero e proprio contest, alla fine del quale verranno eletti i cosplayer migliori di questa edizione.

Sempre sul palco si svolgeranno poi i concerti del Cosenza Comics and Games. Vi siete mai chiesti cosa succederebbe se Il Re Leone incontrasse i Blink 182? Potrete scoprirlo sabato alle 20:30, con un concerto punk rock dedicato ai brani più iconici della Disney, reinterpretati in modo fresco e originale dalla band Joanna.

Domenica alle ore 18 si svolgerà uno spettacolo dedicato alle canzoni dei cartoni animati più belli degli Anni ‘90 e degli Anni 2000 con il sassofonista Gax Win e il pianista Edoardo Brugnoli. Alle 20:30, poi, la chiusura dell’evento verrà affidata ai The Spleen Orchestra, la band che eseguirà uno spettacolare concerto tributo a Tim Burton e alle canzoni dei suoi film.

Insomma, tutto è pronto per quella che certamente si rivelerà una delle edizioni più importanti e ricche di contenuti di sempre! Tutte le informazioni sul programma, la mappa dell’evento e i link ai biglietti elettronici (che consentono di saltare la fila rispetto a quelli tradizionali) sono disponibili sul sito dell’evento: www.cosenzacomics.it.