lunedì,Luglio 15 2024

Cosenza, su Tutino c’è anche lo Schalke 04. Guarascio chiede 5 milioni

Alvini resta alla finestra, consapevole che in caso di partenza sarà sostituito adeguatamente. Sul bomber anche Salernitana, Sampdoria e Venezia

Cosenza, su Tutino c’è anche lo Schalke 04. Guarascio chiede 5 milioni

Il nuovo tecnico dei rossoblù, Massimiliano Alvini, è stato avvertito al momento di imbastire la trattativa che lo ha portato a sedere sulla panchina dei Lupi. Non c’è certezza di poter contare su Gennaro Tutino per la prossima stagione del Cosenza. Nonostante il riscatto del giocatore da parte del presidente Eugenio Guarascio per una cifra di 2.4 milioni di euro, il futuro dell’attaccante è tutt’altro che definito.

Il patron ha fissato a 5 milioni di euro il prezzo minimo per una eventuale cessione del centravanti capace di realizzare venti gol nell’ultimo campionato di Serie B e uno in Coppa Italia. Tuttavia, secondo quanto riportato dal portale di Alfredo Pedullà, il numero potrebbe lasciare il club rossoblù. Questo nonostante lo sforzo economico compiuto dal Cosenza per riscattarlo dal Parma.

Nell’ultimo campionato cadetto, Tutino è stato uno dei protagonisti principali con la maglia del Cosenza, attirando l’interesse di diverse squadre. Attualmente, Sampdoria e Salernitana stanno aumentando il loro pressing sull’attaccante, ma anche Venezia e Schalke 04 sono in corsa per assicurarsi le sue prestazioni. Un’asta ormai lanciata che, nella peggiore delle ipotesi, porterà nelle casse di Via degli Stadi denaro fresco da reinvestire sul calciomercato.

Resta quindi da vedere come si evolverà la situazione nelle prossime settimane e se il nuovo tecnico Alvini riuscirà a trattenere uno dei suoi giocatori chiave o dovrà prepararsi a fare a meno di lui per la prossima stagione. Una cosa certa: nel caso Tutino parta, sarà sostituito adeguatamente dal Cosenza. 

Articoli correlati