mercoledì,Novembre 30 2022

Chievo, cosa può e non può presentare nel ricorso contro l’esclusione dalla Serie B

Cosenza Calcio

Il Chievo, nel suo ricorso, non potrà presentare ulteriore documentazione rispetto a quella già fornita alla richiesta di iscrizione. È quanto emerge dal regolamento prodotto dalla Lega B per l’iscrizione al campionato cadetto 2021/’22. Per quanto si legge al Titolo IV, quello che appunto prende in esame l’eventualità dei ricorsi, in detta sede «non potrà

Chievo, il problema delle rateizzazioni fiscali. Fiato sul collo dal Cosenza

Cosenza Calcio

A Verona la situazione è molto più complessa di quanto si possa immaginare. La questione, che alcune fonti vicine alla club di Luca Campedelli sostengono risolvibile, riguarderebbe rateizzazioni fiscali del Chievo sulle quali sarebbero state espresse riserve da parte dell’organismo di vigilanza. Dopo la bocciatura arrivata ieri dalla Covisoc, il Corriere del Veneto scrive questa

Salernitana in Serie A, passa il secondo trust presentato da Lotito e Mezzaroma

Calcio

Il Consiglio Federale ha deciso di salvare la Salernitana, dando fiducia al trust portato avanti da Lotito. A Via Allegri hanno votato sì all’unanimità, con Balata unico astenuto. Potrebbe non finire qui, tuttavia. Il Benevento ha già chiesto l’accesso agli atti, lamentando il non rispetto del termine perentorio del 25 giugno. Il presidente Vigorito dovrebbe essere seguito

Consiglio Federale, tante frizioni tra i consiglieri e Lotito in passato

Calcio

La giornata della verità. Il Consiglio Federale di quest’oggi deciderà il destino della Salernitana e, in modo consequenziale, anche quello del Cosenza. Ventuno i membri dell’organo preposto a votare in merito al trust proposto dai campani, ognuno con un proprio rapporto personale con Claudio Lotito, vero protagonista di una bagarre infinita sulle moltiproprietà. Il patron

Covisoc, giovedì il responso sulle iscrizioni. Il Cosenza aspetta in silenzio

Cosenza Calcio

Non solo la Salernitana. Eugenio Guarascio (che, giova ricordarlo, non diffonde un comunicato ufficiale sul futuro della propria società da cinquantacinque giorni) guarda con interesse anche alla situazione Chievo. Certo, magari ufficializzare il direttore sportivo e l’allenatore, nel mentre, sarebbe stata cosa gradita, ma tant’è. A via degli Stadi si sta monitorando con una certa

Guarascio, Argurio e Boscaglia: settimana di annunci. A meno che il presidente…

Cosenza Calcio

Il ticchettio del silenzio terminerà questa settimana. Eugenio Guarascio, che da settimane ha ormai scelto Christian Argurio come nuovo direttore sportivo, è chiamato a diramare note ufficiali. Quella relativa al direttore sportivo sicuramente, probabile anche quella relativa al tecnico Boscaglia. Argurio lo ha scelto, proposto al presidente e ha fatto passare il concetto giusto: è