giovedì,Agosto 18 2022

Urban, compie 60 anni il Roberto Baggio del Cosenza

Cosenza Calcio

Sessant’anni, dieci dei quali trascorsi in riva al Crati. Alberto Urban ha rappresentato, per i tifosi del Cosenza, l’ideale del calciatore vestito di rossoblù. Lo spiega benissimo Sergio Crocco: «Ha incarnato il nostro motto, “in ginocchio mai”, dentro il rettangolo verde: più calci prendeva, più si rialzava e giocava al doppio, al triplo. Dopo ogni

Falcone, il Cosenza esercita il riscatto. Ecco altri 200mila euro di valorizzazione

Cosenza Calcio

Il Cosenza ha esercitato l’opzione di riscatto su Wladimiro Falcone. Tutto è andato vero le previsioni, dunque, senza particolari intoppi. Da Via degli Stadi hanno informato la Sampdoria dell’intenzione del club. Entro il 19 giugno, invece, toccherà ai blucerchiati avvalersi della recompra per garantirsi il rientro a titolo definitivo del miglior portiere della Serie B

Cosenza, caso Santapaola in tribunale. Le parole del legale

Cosenza Calcio

Il caso Santapaola finisce in tribunale. Negli scorsi mesi aveva scatenato clamore la notizia dell’esclusione, dalla squadra Primavera del Cosenza Calcio, di Pietro Santapaola. Il motivo era da ricercarsi nella famiglia del ragazzo, fra le più potenti afferenti a Cosa Nostra, ma lo stesso calciatore ha spesso dichiarato di essere assolutamente estraneo a qualsivoglia coinvolgimento

Ancona, bentornata! I dorici tornano in Serie C col titolo del Matelica

Calcio

L’Ancona ritorna nel calcio professionistico. La gloriosa società dorica, i cui tifosi sono gemellati con quelli rossoblù, riprenderà il proprio percorso fra i Pro dalla Serie C con la denominazione di Ancona-Matelica. L’accordo è stato trovato nei giorni scorsi e il progetto presentato nella Mole Vanvitelliana, alla presenza di una buona rappresentanza dei gruppi organizzati

Cosenza, Guarascio contestato anche a San Giovanni in Fiore

Cosenza Calcio

La contestazione al presidente Eugenio Guarascio si arricchisce di un nuovo capitolo. Nel pomeriggio, come si evince dalla foto in apertura, un gruppo di sostenitori è entrato all’interno dell’impianto di San Giovanni In Fiore. Ha srotolato l’ormai celebre striscione “Guarascio Vattene” lanciando un altro chiaro messaggio alla piazza e alla presidenza. Disponibilità della Tribuna Tribuna