martedì,Febbraio 7 2023

Intervista a Carlo Tansi: «I calabresi chiedono lavoro e legalità»

Politica

Carlo Tansi, ex responsabile della Protezione civile calabrese sotto la giunta Oliverio, con cui si è lasciato in forte polemica, e ricercatore CNR, sta girando la Calabria impegnato nella raccolta delle firme per convalidare la sua partecipazione alla corsa da candidato presidente per le elezioni regionali del prossimo 26 gennaio 2020. Lui ha organizzato una

Cosenza, che brutta sconfitta. Il Pordenone passa al “Marulla”

Cosenza Calcio

Tornano le ombre sul Marulla e Guarascio viene contestato nuovamente. Il Cosenza cade di nuovo in casa contro il Pordenone, vincitore con una doppietta dell’attaccante Strizzolo salito a 6 centri stagionali. Il Cosenza, che aveva solo riaperto la partita alla mezz’ora del secondo tempo con il gol di Lazaar, è continuo nella sua discontinuità di

Rende, il Bari è fatto di un’altra pasta. Tricarico ko 3-0

Dilettanti

Troppo forte il Bari. Il Rende subisce un’altra sconfitta contro i biancorossi di Vivarini, forte pretendente per la vittoria finale e in corsa per ridurre il gap di punti dalla capolista Reggina. Il Rende sprofonda all’ultimo posto, dietro anche il Rieti distante di una sola lunghezza. Il 15esimo posto è lontano 9 punti, quasi un

Rende, la Reggina sfonda nel finale. Il ko ha dimensioni pesanti (4-1)

Dilettanti

Cade, anche se definitivamente solo negli ultimi minuti, il Rende nella difficile partita contro la fortissima capolista Reggina. Gli amaranto sono oramai in volata in solitaria. Si arresta, invece, il Rende dopo la recente e piccola crescita di rendimento. Nonostante l’ampia disparità di valori, i biancorossi di Tricarico vanno sotto di due gol ma riescono