Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Gela: dirigerà il signor Borriello di Mantova

Cosenza-Gela: dirigerà il signor Borriello di Mantova

Ecco tutti i precedenti. Il fischietto virgiliano sarà coaudiuvato da due assistenti campani: Christian D’Amato della sezione di Battipaglia e Gianluca Mauro di quella di Agropoli.
arbitro_generico
L’urna ha designato un arbitro veneto per dirigere la sfida del San Vito fra Cosenza e Gela. Un confronto fra due squadre del profondo sud agli ordini del signor Francesco Borriello di Mantova. Il amtch è delicato per entrambe le formazioni che con un successo potrebbero mettere un’ipoteca sulla salvezza, o perlomeno imboccare la strada giusta. Ci sono sempre le penalizzazioni in agguato e stilare tabelle di marcia non è possibile. Borriello saràda due assistenti campani: Christian D’Amato della sezione di Battipaglia e Gianluca Mauto di quella di Agropoli. Con tutta la terna esistono diversi precedenti. Con il direttore di gara il primo risale alla stagione 2007-2008 di D. Ad Acicatena Cosa sbagliò un rigore e la squadra di Mimmo Toscano perse 1-0. Due stagioni dopo, in Prima divisione, il Rimini s’impose al San Vito con un secco 3-0 e sul tabellino dei marcatori finì anche Giacomini. L’ultimo precedente lo scorso 30 agosto. A Terni i Lupi di Stringara non andarono oltre uno 0-0. Se con Borriello non si è mai vinto, anche con D’Amato l’unico incrocio è nefasto: Taranto-Cosenza 1-0 dello scorso gennaio. Con Mauro invece si è superato il Foligno per 1-0 nel torneo in corso. (cosenzachannel.it)

ATLETICO ROMA-JUVE STABIA: Di Paolo Aleandro di Avezzano (Spiandore – Eminente)
BARLETTA-ANDRIA BAT: Del Giovane Stefano di Albano Laziale (Gava – Paiusco)
CAVESE-VIRTUS LANCIANO: Saia Francesco Paolo di Palermo (Raimondi – Serpilli)
COSENZA-GELA: Borriello Francesco di Mantova (D’amato – Mauro)
LUCCHESE-BENEVENTO: Di Bello Marco di Brindisi (Felici – Parisse)
PISA-FOLIGNO: Gavillucci Claudio di Latina (Di Iorio – Giampetruzzi)
TARANTO-NOCERINA: Coccia Andrea di San Benedetto Del Tronto (Avellano – Tegoni)
TERNANA-VIAREGGIO: Aversano Simone di Treviso (De Bortoli – Peraro)

Related posts