Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza alla ricerca del migliore assetto difensivo

Cosenza alla ricerca del migliore assetto difensivo

La truppa rossoblù suda al Sanvitino agli ordini di Pincente mentre Gigi De Rosa lavora attentamente sul reparto arretrato. Assenti solo Adriano Fiore e l’esterno Rizzo.

allenamentosole

I calciatori rossoblù hanno iniziato a preparare la trasferta in Abruzzo (foto rosito)

Lavora sodo il gruppo rossoblù che oggi si è ritrovato al San Vito per preparare l’insidiosa trasferta che vedrà il Cosenza ospite del Lanciano. Dopo la vittoria con il Gela il morale è alto e la compagine silana ha capito che il traguardo salvezza non è un miraggio ma un obbiettivo ampiamente alla portata di Fiore e soci. Gigi De Rosa non abbassa la guardia e i calciatori hanno sostenuto una lunga seduta tattica ed atletica. Il tecnico infatti, si è occupato del pacchetto arretrato. Scarlato e soci hanno rivisto i movimenti in fase di copertura ed è ormai chiaro che la difesa sarà schierata a quattro. Il centrale campano è stato provato con la pettorina gialla sulle spalle al centro della difesa insieme a Fernandez, mentre a sinistra l’allenatore barese ha sistemato Thackray e a destra Ungaro. Su quet’ultima corsia, tuttavia, potrebbe muoversi Cotroneo che nelle ultime settimane ha palesato grande affidabilità. Il resto del gruppo invece è stato guidato da Pincente che ha fatto svolgere ai calciatori un lungo lavoro fatto di scatti ed allunghi per arrivare al rush finale al massimo della forma. Assente Adriano Fiore che ancora non ha recuperato mentre a parte ha lavorato Giacomini, appiedato per un turno dal giudice sportivo. Segue la tabella di recupero Rizzo.   (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it