Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, ripresi gli allenamenti

Cosenza, ripresi gli allenamenti

Lungo colloquio fra tecnico e squadra prima della seduta. Biondo è sceso in campo con il gruppo e sta bene. Ok anche Tedesco e Provenzano. Intanto un piccolo gruppo di tifosi che non hanno gradito l’ultima prestazione si è fatto sentire a bordo campo.
varriale_e_tedesco
Lo scivolone interno di domenica con l’Hinterreggio merita una profonda analisi. Lo ha detto domenica a fine gara capitan Parisi e lo avrà pensato sicuramente anche Enzo Patania che non ha perso tempo. Il tecnico infatti, ha tenuto il gruppo al chiuso degli spogliatoi per più di un’ora ed è facile ipotizzare che avrà sottolineato ai calciatori gli errori commessi e i lati da migliorare. Dopo il faccia a faccia tutti sul terreno di gioco del Sanvitino. Il gruppo ha sostenuto la solita seduta del martedì, iniziata con la corsa defaticante e il riscaldamento al quale ha preso parte anche Biondo. Il calciatore ha ripreso ad allenarsi con il gruppo e sembra ormai totalmente ristabilito dall’infortunio. Subito dopo i rossoblù si sono divisi in due squadre per affrontare la solita partitella. Assente solo Alassani, che si è visto al San Vito in borghese e che prosegue nel lavoro differenziato per ristabilirsi presto dopo lo stop nel match casalingo con il Noto. Nessun problema per Tedesco e Provenzano, usciti anzitempo con l’Hinterreggio ma già in gruppo. C’è da lavorare e da sudare. Lo sa il tecnico e lo hanno chiesto anche i tifosi. A bordo campo infatti, un gruppetto di sostenitori silani ha fatto sentire la propria voce, criticando la prestazione dei lupi nella sconfitta con l’Hinterreggio. Un segnale non preoccupante ma che rappresenterà indubbiamente un grosso stimolo per una squadra che si prepara per non fallire la prossima trasferta in terra di Sicilia. L’Acireale può rappresentare l’autentica svolta per una compagine che non ha digerito i tre punti persi domenica ed ha voglia di riavvicinarsi nuovamente alla vetta della classifica. (Co.ch.)

Related posts