Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Comitato Verso il Centenario: “Parisi resti al Cosenza”

Il Comitato Verso il Centenario: “Parisi resti al Cosenza”

Nel dare il benvenuto a Cappellacci, i tifosi tornano a chiedere anche un confronto a Marino e Guarascio al fine di soddisfare le aspettative della tifoseria rossoblù.
parisi con fioriIl capitano del Cosenza Aniello Parisi depone un mazzo di Fiori in Curva Bergamini
Il possibile addio del capitano Aniello Parisi è oggetto di grande discussioni all’interno della tifoseria che sul web ha giudicato negativamente l’ipotesi che circola con insistenza in questi giorni. A tal proposito, il “Comitato verso il centenario”, composto dai club Bruzi, Buonocore, Magdalone, Merenda, Kennedy e dai singoli tifosi Antonio Bruno, Sergio Crocco, Riccardo Tucci, Antonio Pallo, Roberto Stancati, Ernesto Pescatore, Eliseno Sposato ha deciso di redigere una nota per prendere una posizione ufficiale. “Nel dare il benvenuto al neo tecnico rossoblù Roberto Cappellacci e nell’augurargli le migliori fortune alla guida della gloriosa compagine rossoblù – si legge – coglie anche l’occasione per rivolgere a lui stesso, al dg Ciccio Marino ed alla proprietà, l’invito a confermare per il prossimo campionato il capitano di mille battaglie Nello Parisi. È impensabile, infatti, che la nostra società non si sia ancora assicurata, proprio nell’anno più importante della sua storia, il contributo dell’unico giocatore rossoblù capace di vincere ben 3 campionati nonché recordman in rossoblù con ben 245 presenze. Unico ad aver giocato in quattro campionati diversi B, C1, C2 e D con la maglia del Cosenza, indossato per 112 volte la fascia di capitano ed autore di sette reti. Parisi per l’attaccamento dimostrato, nel tempo, a questi colori, merita, più di ogni altro, di indossare, nell’anno del centenario, ancora una volta la fascia di capitano e chiudere così in bellezza una carriera da professionista esemplare. Il Comitato, dopo che ancora non ha avuto la possibilità di esternare le proprie istanze, sia sotto il profilo tecnico che sotto quello organizzativo, né al Dg Marino, né tantomeno al presidente Guarascio, si aspetta che la società fornisca una risposta sulla conferma di Parisi, al fine di soddisfare le aspettative della tifoseria rossoblù”. (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it